1 PICCIONE IN PENTOLA A PRESSIONE



non amo molto la carne, ma alla tigre hanno regalato dei piccioni.
lui li vuole ovvio e devo preparare il lauto pasto e così ho ben pensato di sperimentare...
in pentola a pressione.
con un infinita e sorprendente riuscita in soli 30 minuti ecco pronta la cena.

 x 2 persone

-3 piccioni piccoli
-1 dado da brodo vegetale
-olio qb per soffritto
-sale un cucchiaio
-pepe a piacere
-rosmarino un rametto da 10 cm
-un pizzico di menta secca
-1 lt di acqua
-cipolla ed aglio qb
-4 cucchiai di passata di pomodoro o in pezzi
-spezie per arrosti misto
-1/2 bicchiere di vino rosso

fare il soffritto con olio, cipolla ed aglio
mettere a rosolare prima i fegatini, cuore, polmoni ecc...
mettere a rosolare i piccioni tagliati a metà

sfumare con il 1/2 bicchiere di vino rosso
aggiungere tutte le spezie
aggiungere il pomodoro
far rosolare un paio di minuti
inserire l'acqua ed il dado da brodo

chiudere, dal fischio 20 minuti

aprire e togliere 5 mestoli almeno di liquido
lasciar restringere il sughetto a piacere
servire
Stampa il post

1 commento:

Elisa ha detto...

Io preferisco il pesce alla carne ma il mio fidanzato la mette al primo posto...pensero' a lui guardando e sperimentato la tua ricetta!!!
Elisa

Related Posts with Thumbnails