32 COME FARE LA PASTA MADRE


iniziamo l'avventura...



-150 GR FARINA MANITOBA (IO QUELLA CARREFOUR)
-150 ML ACQUA

HO INIZIATO DI SERA,ALLE ORE 20.00 DI GIOVEDI'

ho mescolato tutto,creato una pallina non appiccicosa ,ma morbidissima
ho messo un pugnetto di farina in un contenitore
ho messo ,sopra la farina ,la pallina.
ho coperto con un tovagliolo bagnato e ben strizzato, umido,
poi
ho sigillato con della pellicola trasparente(serve per non far venire la crosticina)

ho cercato di tenere ad una temperatura sui 19-20°,QUELLA QUINDI CHE HO IN CASA IN INVERNO

ho lasciato RIPOSARE COSI' PER DUE GIORNI
**********
ALLE ORE 20.00 DEL SABATO LA PASTA SI PRESENTAVA COSI',CON DELLE BOLLICINE
così l'ho rinfrescata:
ho aggiunto PARI PESO DI FARINA(PESAVA 200GR) e CIRCA 100 ML DI ACQUA
ho di nuovo messo il tovagliolo inumidito e richiuso tutto con la pellicola

ho lasciato RIPOSARE COSI' PER ALTRI DUE GIORNI
*************
ALLE ORE 20.00 DI LUNEDI' LA PASTA SI PRESENTAVA COSI'
ho rinfrescato di nuovo:
ho pesato quindi la pm :300gr

ho aggiunto : 300 gr di farina manitoba e 150 ml di acqua
creando una nuova palla.
di nuovo un pugnetto di farina e di nuovo messa coperta con tovagliolo umido e sigillata da pellicola come nelle precedenti volte
ho lasciato riposare per altri due giorni
***************
ALLE ORE 20.00 DI MERCOLEDI' LA PASTA SI PRESENTAVA COSI'
*****************
ora la tengo in un barattolo a chiusura ermetica in vetro,dove ho messo un cuc.aio di olio evo sul fondo
la tengo dentro il frigorifero e faccio un rinfresco ogni 5 gg. con:
100 gr di pasta madre
100 gr di farina manitoba
50 ml di acqua

di nuovo impasto e di nuovo rimetto nel barattolo per una notte,
passando poi nel frigorifero aspettando il nuovo rinfresco.

per le preparazioni utilizzo la pm che si crea in piu',conservandomene sempre 100 gr.
tutto questo grazie a CHICCA!
Stampa il post

32 commenti:

bussola ha detto...

ne ho sentito parlare molto su internet... ci devo provare anche io..... la manitoba la tengo regolarmente a casa

luby ha detto...

bussola*ci vuole solo qualche giorno di pazienza,ma poi quando la vedi pronta ti scappa subito un bel sorriso di soddisfazione!

kermitilrospo ha detto...

un'altra cosa da provare

Lo ha detto...

è partita davvero bene...ha un ottimo aspetto...ora piano piano con l'uso troverà il suo equilibrio e sarà sempre più buona...bravissima :)

edvige ha detto...

Ciao Luby anch'io avevo messo un post tanto tempo fa sulla pasta madre ovviamente non l'ho mai fatta ma ho solo indicato il sito dove c'erano le spiegazioni.
Il tuo è ben descritto e facile anche ma...io non panifico in quanto ho sempre mangiato pochissimo pane praticamente un piccolo panino per marito dura due giorni...non vale la pena panificare comumque vado a vedere il mio post e poi farò uno nuovo con l'agganciamento al tuo qui troppo ben descritto.
Buona domenica e un abbraccio.

i5mondi ha detto...

bello e pensa che profumo!!!
baci

Günther ha detto...

si decisamente un ottimo aspetto mi piace perchè sta in quel contenitore di vetro, dovrei mettermelo a fare, gran belle spiegazioni anche per drummer come me

luby ha detto...

kermit*si poi voglio le prove ;)

lo*grazie :)

edvige*puoi sempre farci la pizza,i grissini,i dolci...mille e più cose!
non serve solo per il pane

i5mondi*pensa nel pancino tutte le preparazioni ^_^

gunther*mi sono imbattuta in mille post dove non capivo un h...allora ho deciso il passo passo,quasi maniacale :P

TheSweetColours ha detto...

mi sa che ci proverò!

luby ha detto...

thesweetcolours*facci sapere come è venuta !
ciao ciao

Dajana ha detto...

Sarà l'ora che io finalmente mi decida di farla. Per adesso, per pigrizia, compro quella secca, già pronta, ma davvero voglio provare a farla. Grazie per le istruzioni passo per passo.

Una V nel piatto ha detto...

Che meraviglia, io invece ho fatto fiasco con la mia pm non sono ancora riuscita a farla e che invidia vedere la tua così bella bollicinosa!
Brava è una grande soddisfazione!

Cesca*QB ha detto...

Pasta madre questa sconosciuta :D
Però bellissimo il reportage fotografico passo pr passo

zucchero d'uva ha detto...

Anch'io l'ho fatta circa così, partendo solo da acqua e farina, ormai ha qualche anno e viene su sempre meglio!

nora ha detto...

Bravissima! L'anno scorso ci ho provato anch'io ma sono stata poco bene ed è andato tutto a ramengo... Ci riproverò. Grazie per aver condiviso la tua esperienza!!!

luby ha detto...

dajana* prego :)
se un giorno ti vien voglia sai che qua ho messo il mio passo-passo

unavnelpiatto*semplicemente...ritenta ;)

cesca*ho voluto farlo sia per promemoria mio ,sia spero sia utile a qualcuno.

zuccheroduva*ne avevo provate con tutti i tipi di starter:
pomodoro,miele,frutta...alla fine come dice chicca,le cose semplici sono quelle che riescono sempre!

nora*prego :)
la prossima volta vedrai sarà un successo!

sara ha detto...

Che brava Luby! Io l'ho tenuta per qualche mese, regalo di un'amica, ma l'impegno era troppo rispetto a quello che effettivamente consumiamo. Però ho grande stima di tutti coloro che la utilizzano, tenendola in vita con amore e dedizione!

luby ha detto...

Sara*anche a me muore ;P
l'importante è saperla fare e prepararla in tempo per quando ne abbiamo necessità.
un abbraccio

Marta New Horizons ha detto...

Wow!! Ti sei buttata con la PM!!!
Sono soddisfazioni!! Io aspetterò il rientro in patria per il mio primo tentativo, qui i frequenti viaggi e spostamenti ne comprometterebbero irrimediabilmente la sopravvivenza :(

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

complimenti hai fatto nascere una vera bimba e tu la cullerai in modo da tenerla sempre bella arzilla...
anche io ho la mia pasta madre in frigo ... e solo che io la conservo in un canovaccio e ogni 5 giorni la rinfresco nello stesso tuo modo..
un bacius
lia

luby ha detto...

Lia*ma quanto le coccoliamo ???
:)

Vegan Girl ha detto...

Ciao Luby, che brava che sei. La mia è morta dopo un paio di settimane :( Fra un po' di tempo ritenterò, anche se ti dico la verità, alla fin della fiera non ho ancora capito bene come la si usa. Cioè, dopo i vari rinfreschi, ne prendi un po' e la usi, ma poi non la rimpingui mai con un pochino di pane lievitato? In pratica è un continuo aggiungere farina nuova? Perdonami ma la PM è per me come la matematica: un mondo distinto e parallelo :P Un bacione!!

luby ha detto...

Vegan girl*
Allora:
Ogni rinfresco io lo faccio con 100gr di pm.
Tutta quella che si e ' creata nei giorni di attesa( tra un rinfresco e l altro)è quella che uso per le leccornie varie.

Non si aggiunge mai l impasto lievitato!!!!
Si rinfresca sempre aggiungendo farina .
Uso questo rapporto:
100 gr di pm
100gr di farina
50gr acqua

Poi dopo due o cinque giorni rinfresco di nuovo, quindi prelevo 100 gr di pm e ricomincio. La pm in piu', quella che non rinfresco per intenderci e' quella che uso come lievito per pane piZza dolci &c.

Lo so, all inizio sembra un odissea ma poi dopo il primo rinfresco capisci il gioco e si prosegue :)
Dopo molti rinfreschi perde quel saaporino acidulo che all inizio puo' dar fastidio.
Ma il tempo la fea diventare migliore.

Ricorda quindi
100
100
50
E tutto e' piu' facile ;)

luby ha detto...

Mi correggo l'acqua deve essere in ml e non gr!!!!
100 gr pm
100 gr farina
50 ml acqua

Sempre cosi', all infinito!

Ovvio se vuoi dose doppia basta moltiplicare per due,
Ma con questa dose di rinfresco si ha una bella quantita' di pm per moltissime preparazioni .

Dajana ha detto...

Il mio bimbo sta crescendo, anzi se posso dire è una pasta madre impazzita. Ieri mattina ho fatto il primo rinfresco, già nel pomeriggio la pasta stava quasi uscendo dalla ciotola nella quale stava fermentando. L'ho trasferita in una più grande e continua a crescere a un passo incredibile. Non ci credevo che sarei mai riuscita. Non vedo l'ora di cominciare ad usarla. Grazie per la spinta. Se non avessi visto il tuo post, probabilmente non mi sarei mai decisa di farla.

luby ha detto...

Dajana* sono felicissima di averti invogliata a tentare :)
Vedrai che soddisfazioni nel tempo!
Culla la tua creatura !
Un abbraccio e a presto con tue ricette di lievitati ;)

Herbi ha detto...

che precisione, bravissima!
qua il procedimento l'ha seguito tutto l'uomo di casa!
e brava anche Chicca ispiratrice!

luby ha detto...

herbi*questi uomini spesso ci sorprendono!
bravo!
chicca è un portento!

Anonimo ha detto...

Ciao, volevo chiederti un'informazione:
una volta che il lievito madre è pronto, per preparare ad esempio la pizza, quanto lievito madre devo usare? La stessa quantità che avrei messo se avessi fatto la pizza con il lievito di birra?
Stefy

Vegan Girl ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Vegan Girl ha detto...

Grazie Luby, sei stata chiarissima! Riproverò come hai detto, ti farò sapere :) Grazie e un bacio

luby ha detto...

stefy*
io di solito faccio la proporzione:
1 kg di farina: 1 hg di pasta madre

un poco dipende anche dal tipo di farina.
prova

Related Posts with Thumbnails