21 POMODORO PERINO-ORTO SUL BALCONE DAL GERMOGLIO AL FRUTTO


in un orto sul  balcone che si rispetti non possono mancare i pomodori!

eccovi una foto dei miei germogli dopo un mese dal trapianto in terra.
ho iniziato con i semi in semensaio a febbraio, a fine marzo li ho messi direttamente in terra ed eccoli qua.
vispi e pronti con il primo sole che li rinvigorisce e li sviluppa :)
vengono poi diradati,bisogna scegliere le piantine più forti.

ad oggi,maggio, sono così:
diradati fino ad avere solo 4 piantine
to be continued...

AGGIORNAMENTO AL MESE DI GIUGNO:

ecco la pianta nel pieno sviluppo e fioritura
 ed ecco i piccoli pomodorini che iniziano a fare capolino!
piccoli pomodori crescono...

Stampa il post

21 commenti:

kermitilrospo ha detto...

mentre l'anno scorso avevo fatto germogliare in casa anch'io alcuni semi a febbraio, quest'anno nisba, per cui le piantine dei pomodori perini le ho prese già belle sviluppate da un rivenditore al mercato.
6 piantine, 1,5€ ....così sai quanto butti quando diradi XD

luby ha detto...

Kermit*
io di solito uso i semi dei pomodori di mio suocero essiccati.
Ma questo tipo non li aveva quindi li ho acquistati.
Una bustina € 0,30 e avro' piante per un paio di anni !
Conviene sempre a livello economico fare il semensaio.
Per praticita' ovvio vince l acquisto delle piante belle e pronte.
Ma mentre con il semensaio posso selezionare le piante piu forti in base allo sviluppo , con quelle comperate devo andare sulla fiducia di chi me le vende.
Qualunque sia la scelta l importante e' che una se ne faccia :)
L importante e' coltivare da se con zero veleni ma solo acqua sole e amore ;)

Piesse : il prossimo anno dici che quelle che tolgo dal dirado se faccio un banchetto al mercato le vendo ?
;)
Muble muble muble.... Bella idea :D

ricetteveg.com ha detto...

quest'anno ho ritardato, mi sa che mi toccano le piantine :( ahi sento già le baccettate sulle dita! :)

se non fosse che io i pomodori li devo evitare... ne avrei balcone, orto, sala, cucina, doccia e scale pieni :)

nico

Noce Moscata ha detto...

io ho il pollice nero. quello che tocco ammazzo!

Una V nel piatto ha detto...

Che meraviglia, sai che anche da noi l'orto sta crescendo piano piano... Piselli, fagioli, cipolle, insalata, peperoncini, pomodori, melanzana, basilico... Per fortuna ora ho la possibilità di fare l'orto nel mio campo... Ma quello sul balcone ha sempre il suo fascino!

Lo ha detto...

evviva anche i pomodori ...io ieri mi sono regalata una pianta di melanzana...solo per i fiori ne vale la pena :) un bacione

luby ha detto...

Nico* la pianta di pomodoro entra nella classifica delle mie preferite:)
Come ti capisco!
Dai niente bacchettata, ma solo se poi li coltivi con amore :)

Noce moscata* come dico io, nessuno ha il pollice nero, ma un poco di pigrizia si ;)

Una v nel piatto* che fortuna avere un vero orto!
Ma noi balconi- dotate dobbiamo saperci accontentare e sfruttare quella poca terra nei vasi al massimo ;)

Lo*
anche loro sono sul mio balcone!!!
Melanzane!
Si i fiori sono carinissimi!
Ovvio che faro' un post a che su loro ;D
Ottimo acquisto tesoro!

TheSweetColours ha detto...

Ma che belli...

Vita Frugale ha detto...

Che belle, complimenti! Io veramente non dirado con i pomodori, nel senso che trapianto tutte le piantine che vengono nell'orto... però è ovvio che io ho più spazio e vale il discorso delle piantine più forti. Comunque che meravigliosa soddisfazione!

Noce Moscata ha detto...

guarda, t'assicuro. Io ci metto tanta buona volontà...mi impegno. Ma mi muore tutto! Ho ammazzato anche le piante grasse (le ho messe a dieta...no, scherzo. sinceramente le ho affogate, più di una volta).
che urto!
Uno dei motivi è anche che casa mia non è molto luminosa. Tra poco ci trasferiremo...rimando il pollice verde a quel giorno! :)

Felicia ha detto...

Mi piace vedere il tuo orto-balcone che cresce.... i tuoi vasi sono perfetti. Il nostro orto tra poco ci darà le prime zucchine, la perilla (shiso) che credevo persa sta rinascendo alla grande!!!!, la stevia dello scorso anno ha superato l'inverno, ora sta germogliando (che bello vedere la natura che si risveglia). Devo andare a fare qualche foto all'orto, così ve lo posso mostrare, sai sono molto orgogliosa della creazione di Fausto per le mie piante aromatiche.....

luby ha detto...

Thesweetcolours* :)

Vita frugale* infatti il dirado vale per lo piu' nell orto sul balcone non avendo dove piantare le piantine in eccesso.
Beata te quindi che non hai il problema :)

Noce moscata*Nella nuova casa allora ci riproviamo :)
E vedrai che pian pianino seguendo qualche regola in fretta capirai che non e' difficile come sembra !

luby ha detto...

Felicia* grazie cara!
Non vedo l ora si vedere le foto del tuo orto!
Io mi devo arrangiare con il balcone ma mi diverte anche questo :)
Stiamo progettando la nostra casa in campagna ... Vediamo se il sogno si realizza ;)

Herbi ha detto...

belle le tue pillole di orto sul balcone, Luby!
è come guardare una serie televisiva...adesso sono curiosa di vedere la prossima puntata sui pomodori perino!

luby ha detto...

herbi*giuro che non farò pagare un canone ;)
la mia tv è free !
ah ah ah!!!!

Mayonchi ha detto...

Ciao Luby curiosità nella foto vedo una botticina verde con un filo che va nella terra che cosa serve?La mia pianta di pomodori sta crescendo tantissimo a un casino di fiori e molti micro pomodorini,ma a incominciato da qualche giorno a formarsi nelle foglie delle macchie scure ed ad inggiallirsi.... può andar bene il solfato di rame con calce idrata.

luby ha detto...

Mayonchi*
ciao :)
Ascolta, io non metto niente alle mie piante.
Niente niente!
Quindi non messo solfari o calce o concimi...nulla di nulla.
Da come scrivi sembra che un problema di funghi.
Tiro ad indovinare non potendo vedere la pianta:
FUNGHI, TROPPA ACQUA, sono secondo me il problema.

Per quanto riguarda quella cosa che vedi essa è un oggetto al quale si mette, a testa in giù, una bottiglia da due litri di acqua.
Viaggiando io molto non posso sempre innaffiare.
Questo sistema mantiene una sorta di impianto a goccia senza sistemi elettrici o timer a batteria.
Metto la bottiglia su quel cosino, l acqua passa nel tubicino ed esce goccina per goccina :)
Lo trovi venduto singolo o dai quatto/ sei pezzi nei negozi brico, obi...
Durano una vita e funzionano.

ricetteveg.com ha detto...

okkei, allora parlerò loro con tanto amore :)

Mayonchi ha detto...

Grazie per avermi risposto, innaffio regolarmente tutte le sere perché nel sotto vaso non cé nulla tranne la radice,e la terra e semisecca!Dici che é troppo?Quindi i funghi sono portati dalla troppa acqua?Sai dirmi come si chiamano oggetto cosi posso cercarli anchio in qualche brico? Forse cosi si regola da sola la pianta!Domani mattina ti mando tramite mail le foto delle foglie ancora macchiate cosi ti fai un idea precisa,dovrebbe durare comunque la produzione di pomodori o avendo funghi andrà sempre peggio fino a morirmi?Grazie sei un tesoro!

mayonchi ha detto...

Ciao Luby mi sono fatta una ricerca su internet e mi sa che il mio problema e questo:
Ruggine la cosiddetta Ruggine può colpire il fogliame, gli steli e i frutti del pomodoro. Sintomi: macchie scure con anelli concentrici si sviluppano a partire dalle foglie più vecchie. La superficie fogliare circostante diventa gialla. Le foglie più giovani possono cadere lasciando i frutti esposti al sole. I pomodori presentano macchie nere.
Cosa fare: Trattamento preventivo a base di fungicida specifico (fine maggio, da ripetere dopo due settimane). Rimuovere le piante colpite e raccogliere tutte le foglie e i pomodori caduti non appena siano visibili i primi sintomi. Questo fungo colpisce soprattutto all’aperto.

luby ha detto...

mayonchi*avevo il sospetto della ruggine...speravo non fosse quella però :(
in bocca al lupo,è rognosetta da curare.

non so come si chiamano quegli oggetti,ma chiedi qualcosa per irrigare a "carota".
forse capiscono cosa intendo.
la parte che va sotto terra sembra una carota.

Related Posts with Thumbnails