10 RICICLO BUSTINE FRUTTA E VERDURA DEI SUPERMERCATI


Invasi dagli imballi di ogni genere, quelli che più' si utilizzano e spesso non ci si fa caso, sono loro: bustine trasparenti per alimenti.

Si va a far spesa, e invece di essere forniti di bustine di carta( come ha sempre fatto il mio fruttivendolo quando ero piccola, e lo ricordo benissimo!!!!)
ecco che dobbiamo per forza inserire la nostra insalata o pomodori, mele o pere, in quegli odiosi sacchettini di plastica trasparenti.
Bisogna mettere li l'acquisto, muniti di guantino anch'esso di plastica( lui cerco di riciclarlo per il giardinaggio a casa).
che poi se ci penso non è che lo trovo così utile, voglio dire... tanto la frutta e verdura devo lavarla e disinfettarla comunque, quindi che mi importa se la tocca Tizio o Caio?!??!?
Ma viviamo nel mondo dei finti salutisti quindi....becchiamoci anche i guantini plasticosi!
Allora, dicevo...
Pesiamo ora il tutto sulla bilancia, scegliere il numero associato e zac...esce la targhetta da applicare sul sacchetto.

Poi tornate a casa e che fine fanno i vostri sacchetti?
Una parte li riciclo per il secchio piccino picció del bagno e poi?
Quando sono troppi?

Facile :)
Prima le lavate e le asciugate appese ;)
Poi...
Ci sporziono la pasta fresca!
Sia quella che faccio in casa, sia quella che acquisto.
Ma perché lo faccio?
Perché ne faccio sempre in più e quella in avanzo la surgelo!
Invece di comperare i sacchetti riciclo quelli degli acquisti di frutta e verdura!

Spero abbiate trovato l'idea di vostro interesse.
Al prossimo riciclo!




Stampa il post

10 commenti:

sandra imieiblog ha detto...

li riciclo sempre anch'io... se sono sporchi per l'umido per la compostiera altrimenti per il frigo... sincrono!
Baci
Sandra

Marta ha detto...

Io ci faccio le serrette per le talee, oppure ci metto gli oggetti piccoli da tenere in cantina (la mia cantina è umida e le cose di carta o di legno ammuffiscono). Ciao Luby

il ragazzo con il trolley ha detto...

ma dopo la verdura sporca.. ci metti la pasta??

Felicia ha detto...

Hai proprio ragione.... bisogna imparare riclicare il più possibile. Per noi questi sachettini sono preziosi, li conservo tutto, tra poco quando l'orto inizierà a produrre li userò per le nostre verdure, orto/frigorifero..... oppure li uso per raccogliere gli scarti alimentari per il compost... (lo teniamo direttamente nell'orto e non è vicinissimo casa).... in poche parole sono perfetti per mille usi... e in ultimo ma solo in ultimo si eliminano!!!!

cucinaincontroluce ha detto...

Io li uso per surgelare gli avanzi di verdura e, se me ne avanzano di nuovi, li utilizzo per surgelare carne e pesce... utilissimi!!!
Buona giornata,
Tatiana

luby ha detto...

Il ragazzo con il trolley* non ho scritto che le lavo... ho dato per scontato che lo avreste fatto in automatico!
Mea culpa!
Ora lo aggiungo nel post :)
Grazie dell'osservazione!

luby ha detto...

Grazie a tutte voi che avete dato la vostra versione utilissima !!!
Adesso ho anche altri spunti per un utilizzo altrrnativo!
Grazie grazie!!!!!

Vegan Girl ha detto...

Io li riciclo sempre....quando vado a passeggio col mio cagnone! Ci siamo capite, no? ;)
Bacio!

Anonimo ha detto...

Ma, scusate la mia ignoranza, non credo che vadano molto bene x surgelare gli alimenti. Quelli x surgelare sono più spessi e specifici per alimenti, e già così a volte il loro contenuto è intaccato dal ghiaccio; figuriamoci con i sacchetti della verdura.

luby ha detto...

Caro-a Anonimo(firmatevi!!!!)
Ho specificato che ci metto la pasta,massimo due settimane e poi scongelo e me la pappo.
Comunque non li trovo così poco spessi di alcune marche,per lo meno quelli del mio supermercato.
Ricorda poi che le ditte,pubblicitá & C vogliono farci credere quello che vogliono loro.
Per anni ci hanno propinato di usare la pellicola trasparente...poi di colpo ci hanno detto che é cancerogena....
Io riciclo e lo faro' per sempre.

Related Posts with Thumbnails